Ayahuasca Banisteriopsis Caapi Cielo – Original Chacruna, Chaliponga , Harmala, Mimosa (in Pasta)

A partire da: 49,90 

Ayahuasca Banisteriopsis Caapi Cielo – Original Chacruna, Chaliponga , Harmala, Mimosa (in Pasta) per Cerimonia Sacra.

COMPOSTO E QUALITA’

La nostra Pasta Nera di Ayahuasca  di Banisteriopsis Caapi più componenti come la Virdis (chacruna) Con Chaliponga (per visioni matriarcali più intense) ed Harmala (Ruta siriana) (per comprensione d espansione più marcata e soprattutto come insipensabile IMAO) ed è a  40x.

Proviene dalla terra di una nostra cara conosocenza, che è una Famiglia Quequa del Perù, la stessa esperta di Kambo di cui ci serviamo, Quando Dagne e Elena li hanno incontrati, hanno sentito una connessione reciproca. La famiglia li ha invitati nella loro terra, a poche ore da dove vivono.

La famiglia sono i custodi (di lunga stirpe) di una grotta sacra cerimoniale con all’interno una cascata. Nella loro terra ancestrale del kambo e dell’ayahuasca ma anche di molte altre medicine, dedicano la loro vita a questo. Intorno alla grotta coltivano e raccolgono le viti di caapi (ayahausca Vine Nera Cielo) in modo sostenibile.

Ogniuna che raccolgono ne Ripiantano altre dieci viti. Le viti seccano (esssicano) tutte al sole e non subiscono ulteriori trattamenti.

La Pasta di ayahuasca è prodotta usando solo acqua pulita e le Piante di potere appena raccolte. La vite di Banisteriopsis Caapi fresca, dona un  prodotto finale migliore rispetto a quando usiamo la vite secca. Accompagnati dagli indigeni locali, facciamo bollire lentamente le viti per molte ore (3 volte x 24 ore totali). Con l’aggiunta come ben si sà di un imao e altri due attivatori e amplificatori della vite. Dopo ogni periodo di 8 ore filtriamo il liquido. Quindi facciamo bollire il liquido fino a quando non diventa una pasta densa e solida.

ETIMOLOGIA

Ha molti nomi la Resina di Ayahuasca in base alle aggiunte e al medtodo e molte varianti di Caapi (Nera, Gialla, rossa. et) la qui presente è di rpima qualità e d è precisamente la Cielo (usando la caapi nera),  La nostra ha sia Imao  (ruta Siriana) come da ricetta originale e solo in perù  Chaliponga e Harmala.

Questo nello specifico è la Nera Banisteriopsis Caapi Cielo Peruviana.

Anche se ha aggiunte e differenze Varie, viene chiamata in maniere diverse fra le tribù dela amazonia, fra cui: In Brasile Santo Daime, in Colombia Yage, o, Yaje, Yahe, Yaxe,

Inoltre Hoasca, Vine of the Soul, Bejuco de Oro, Biaxa, Dapa, Doctor, Kaapi, Kahi, Maridi, Mihi, Nepe, Pinde, Totenliane, Vine of the Dead,  and Netma, Jagube.

La parola Ayahausca è composta da 2 parole in lingua Quechua “Runa simi” (Che è la lingua madre degli Incas più utilizzata in Sud America. È parlata in Perù, Bolivia, Ecuador, Colombia, Cile e Argentina. Ha diversi dialetti e divisioni. Ayahusca formata da Aya più Huasca, letteralmente “CORDA O LIANA CHE COLLEGA IL MONDO DEI VIVI CON IL MONDO DEGLI SPIRITI” Infatti il suo lavoro è prettamente Ancestrale,  a stretto contatto degli spiriti degli antenati, dove il capostipite in questione, dovrà avere il suo naturale giudizio visivo di tutta la sua vita per apprendere cosa cambiare di sè sia interiormente che di conseguenza Esterioremnte, cosi da poter cambiare il suo proprio mondo esteriormente.

Perchè il mondo e la nostra visone di esse dipende solo da noi, e il mondo si cambia dall’interno, per poter cambiare ed essere una proiezine sana e gioiosa del mondo esteriore.

L’ayahuasca E’ uso comune chiamarla “LA LIANA DEI MORTI” perchè appunto quello che relmente succede è un viaggio nel passato ancestrale, dove si muore e si rinasce persone nuove, fresche, connesse coscienti, gioiose e felici.

PROPRIETA’ E BENEFICI sia dalla cerimonia che dalla microdose anche se piu sottilmente.

  • Depura e Disintossica : Effetto detox potente in grado di purificare l’organismo cn una senzazione anche per 6 mesi dopo dopo l’assunzione
  • Purificazione Interiore di Anima: Ci si sentirà leggeri e rinnovati con grande stupore e sensazioni di purezza dell’anima che ci accompagnerà per un mese in maniera molto persistente ma anche per sempre nel senso, che seaàuna intima rinascita che che innescherà il cambiamento chiave della nostra vita, questo processo soprattto per i primi due anni potrà essere ripeutto una volta al mese.
  • Migliora l’umore: Effetto marcato su umore ed emozioni, sarebbe dunque in grado di risolvere disturbi come ansia e depressione.
  • Vedrai le cose dal giusto senso della Vita: Ti farà piangere e ti farà ridere. Risoluzione dei disturbi della sfera emotiva e dell’umore, maggior consapevolezza, ritrovare il senso della propria vita, sperimentare una forte connessione con il mondo naturale e con quello della spiritualità appartenenete a noi e all’anima.
  • Aumenta la creatività e ricominciare a Sognare e vivere davvero: Persone che lavorano grazie alle proprie doti creative (scrittori, musicisti, ecc.) ottengono benefici dopo aver assunto la bevanda.
  • Anticancerogena: i principi attivi presenti nelle piante che si utilizzano per realizzare l’ayahuasca potrebbero avere doti antitumorali. Un Recente Studio a riguardo del 2013 è opera dell’Università Federale di Sao Paulo, in Brasile.
  • Visionistica ed Ancestrale:  Oltre ad assistere a formazione di forme geometriche e visioni di colori brillanti e bagliori provenienti dalla nostra aurea circostanti,  permetterà di entrare nella dimsensione sogno detta mondo parallelo o  dimensioni spirituali che cambieranno per sempre la nostra vita, tant è vero che è lei stessa che ci chiama nel momento che siamo pronti.
  • Per il trattamento delle dipendenze: Come specificato dagli studi scritti sotto è perfetta per eliminare dipendenze da droga, alcool, tabagismo o farmaci se cè davvero una forza di volontà in atto da parte Vostra. Lei ci mostra e ci insegna in maniera indelebile, ma il restante lavoro spetta a noi.

    NOTA A PARTE DA SOTTOLINEARE

    EFFETTO EMETICO potente, Effetto  Magico del Vomito e della Diarrea che è un Godimento con l’Ayahuasca: Il Vomito nel processo di Espansione della Coscienza e Conoscenza e Liberazione da tutto ciò che ci appesantisce come una zavorra e ci impedisce di vivere davvero, appunto per quello che è necessario espellerlo..

    IL VOMITO IN CERIMONIA DI AYAHUASCA O DI Rapé O DI YOPO E DI TUTTE LE PIANTE SIMILI COME RUTA SIRIANA E MIMOSA COME ATTO DI LIBERAZIONE NECESSARIA.

    Il vomito che si verifica durante l’assunzione di Ayahuasca è il risultato dell’espulsione di energia pesante che ostacola la libera espressione del nostro essere, ciò include le emozioni trattenute, i blocchi, i traumi, i condizionamenti, le vecchie identificazioni… cioè, ciò che viene vomitato è sempre qualcosa di nostro rimasto bloccato, che tramite il vomito viene liberato ed eliminato definitivamente.

    Non si vomita in qualsiasi momento ALMENO CHE CI SONO IN ATTO MALATTIE COME DIABETE O MALATTIE IMMUNOLOGICHE)  ma proprio nel momento in cui, durante la cerimonia, arriva la comprensione del blocco (SPESSO QUESTO MOMENTO ARRIVA ASSIEME A TUTTI GLI ALTRI PARTECIPANTI E AVVIENE IN 2/3 TRANCE) La maggioranza vomitano circa 3 volte ed è nella terza che avviene la pace e liberazione. Una volta vomitato quando si rilascia il condizionamento acquisito dal passato; è un qualcosa caricato con una forza simbolica profondamente curativa. Tuttavia la guarigione definitiva avviene attraverso la consapevolezza

    La caratteristica che innesca il vomito ha un nome ed è Emetico

    È un vomito liberatorio che non provoca disagio come quando si è ubriachi o sei ammalato, ma al contrario,  produce sollievo e lascia uno stato di pace profonda; a seguito di una scansione che l’Ayahuasca esegue in tutto il corpo, si liberano ed espellono tossine che vengono eliminate dal corpo con forza, poiché l’Ayahuasca è molto curativa e purgativa, a livello fisico, e purifica anche il sangue.

    Il classico vomito è davvero Magico, quello dell’ayahausca in particolare suona come un BLop..che esce in maniera sorprendententemente Magica senza nessun fastidio ed è immediata la senzazione di liberazione.

    Vengono vomitate le aderenze, le conseguenze fisiche delle nostre emozioni accumulate nel corpo, rabbia contenuta, senso di colpa radicato, incomprensioni … sono vomiti energetici che a volte aprono l’intero canale dei chakra che dal terzo occhio che porta l’aumento delle visioni reali e simbologiche significative e apertura conseguente del cuore e innesco e salita della Kundalini.

    L’Ayahuasca anche con il vomito insegna a perdonare sé stessi e gli altri e porta armonia, pace e amore incondizionato. Dona benessere in sé stessi, fisicamente, emozionalmente e aiuta a comprendere i reali meccanismi della mente decondizionando false credenze. Genera un senso di pace e comunione con il tutto che ci circonda.

    Ripulisce anche le pareti dell’intestino perché la pulizia avviene anche dal basso, cioè defecando (in cerimonia si va spesso in bagno) e lascia il corpo in armonioso equilibrio.

    È importante chiarire che il vomito non si verifica, come tanti credono, perché l’Ayahuasca sia tossica, ma tutt’altro. E’ stato scientificamente provato dagli studi del Dr. Jordi Riba presso la clinica di Sant Pau (Barcellona) che l’Ayahuasca non contiene alcun elemento tossico che danneggi la salute fisica.

EFFETTI: 

La durata della cerimonia di Ayahausca di questa composizione sacra fatta apposta per noi, è fra le 6 e 8 ore.

L’Ayahuasca non è un narcotico, infatti principalmente produce DMT che è la medesima sostanza prodotta nel cervello umano, più precisamente dalla lusca ghiandola appartenente alla kundalini (cioè  due serpenti rappresentati nel Caduceo nel simbolo delle farmacie, che sarebbe il DNA assieme a tutta la simbologia) e dalla ghiandola pineale (che non ha bisogno di presentazioni). Ogni notte, durante la fase REM del sonno, e nella nascita fino e per le restanti 24 ore dopo il decesso.

Terence McKenna sostenne che la  dimetiltriptamina non sia una molecola pericolosa per la salute, a meno che uno non muoia dallo stupore. oppure vieen mischiata con altri componenti nelle precedenti 24 ore. Effettivamente, non ci sono ad oggi prove di danni fisici causati da questa sostanza. Ma ciò che davvero è determinante, è che vienga usata solo per scopi sacri e di guarigione di spirito e anima e di cosneguenza di tutto ciò che comprende la psicosomatica, nel rispetto di questa pianta sacra di potere.

Ciò che può indurre l’ayahuasca è molto complesso e varia ida persona a persona ma come accennato sopra, porta a rompere per sempre con le idee radicate dentro di noi, che sono la causa nociva emozionale e psicosomatica infantile da cui tutto dipende.

Le visioni sono soprattutto la prima mezzora e sono necessarie per separare il mondo che chiamiamo reale, cosi da poter entrare nel mondo che chiamiamo sogno. Ed è proprio li che avverrà il processo di cura. E’ li che avremo al guarigione di rancori e nervoso arretrato proveniente da soffrimenti infantili che tutti sottostiamo come sfida da sostenere che c viene tramandata dai nostri genitori e antenati. Proprio per questo che l’Ayahausca viene chiamata maestra e anziana Abuelita, perchè è proprio lei che ci insegna e ci permette di visualizzare come è tutto distorto ciò che conoscevamo prima di allora.Ci permette inoltre di liberarci da dogmi, da false credenze e scorretti comportamenti sia nei nostri che nei confronti degli altri, che a lungo andare stavano diventando distruttivi. Tutte queste sottigliezze, sono la causa di tutti i nostri malanni e cattivi pensieri.

STUDI da Segnalare (ma non i soli)

Numerosi studi attualmente riportano che l’ayahuasca è un valido supporto al trattamento delle dipendenze da sostanze stupefacenti nella riduzione dei sintomi, nel miglioramento della condizione generale e nella cessazione d’utilizzo della sostanza d’abuso.Nel 2014 tredici terapisti operanti nel settore delle dipendenze da sostanze stupefacenti accettarono assieme ai loro pazienti di partecipare a un esperimento in cui si supportava la terapia con l’ayahuasca, lo studio riporta miglioramenti della condizione di tutti i pazienti.

Uno studio psichiatrico del 2018 su 1947 persone membri dell’ União do Vegetal ha constatato una riduzione nel consumo di alcol e tabagismo da parte dei membri da quando hanno preso parte alle Cerimonie. Un altro studio sui membri del Santo Daime ha riportato una riduzione dei sintomi dei disturbi d’ansia a seguito del periodo d’assunzione dell’infuso. Nel 2018 quaranta dipendenti da C***K hanno assunto Ayahuasca nel corso di uno studio scientifico riportando una riduzione dei sintomi e generali miglioramenti a seguito della terapia. In uno studio condotto all’interno di un gruppo di praticanti della religione brasiliana União do Vegetal l’ayahuasca si è mostrata efficace nel trattamento dell’ Alcolismo e della dipendenza indotta dall’abuso di sostanze stupefacenti.

E’ stato suggerito che l’ayahuasca possa essere utile per il trattamento dei disturbi mentali nei quali si sospetta un deficit del metabolismo della Seretonina quali Depressione, autismo, schizofrenia, sindrome  da deficit di attenzione e iperattività. L’armina possiede proprietà anti-parassitarie che potrebbero farne ipotizzare l’uso nella profilassi della malaria e di varie altre parassitosi.

Inoltre per il cancro al seno alla prostata, al cervello, alle ovaie, all’utero, allo stomaco e al colon. Diverse persone hanno scelto questo percorso teRapéutico per curare il cancro nelle sue diverse forme ed hanno testimoniato di essere guarite grazie all’ayahuasca. Per questo, la comunità scientifica ha iniziato ad interessarsi allo studio dell’efficacia di questa bevanda medicinale secondo parametri medici e farmacologici. Un interessante Studio su questo aspetto è stato pubblicato nel 2013 dal giovane ricercatore Eduardo Schenberg, dell’Università Federale di Sao Paulo, in Brasile.

Cerimonia

La quantità media per effettuare una Cerimonia si assesta fra 25 e 28gr per la Donna e fra i 30 e 35gr per l’Uomo. Di conseguenza per chi è alle prime armi basterà di media 33 grammi (per un peso fra 70 e 80 si aggiungeranno 5 grammi o 10 nel caso di peso fra 80 e 90 e cosi via) la cerimonia dura  6/8 ore,

Normalmente si prende in una unica soluzione ma dai 70kg in su è meglio  che un quarto del totale venga preso entro 40 minuti dalla prima bevuta.

La bevanda si ottinee sciogliendo la pasta in acqua quasi bollente senza però farla bollire per evitare di rovinarla.Quindi versandola dentro in un vasetto assieme alla pasta, per poi scuotere sbattendo bene.

Microdose

4/5 grammi al giorno (in base al soggetto e il grado evolutivo) per 21 giorni saranno sufficienti per ottenere una terapia completa dagli effetti e cure emotive e psicologiche davvero sorprendenti!

alla mattina a stomaco vuoto o alla sera 40 minuti epr andare a dormre

la cosa migliore è fare meta alla mattina e meta alla sera

LE FOTO IN DESCRIZIONE SONO PURAMENTE INDICATIVE

PRODOTTI GARANTITI DA KARMARANDO
Per i prodotti PIANTE, INCENSI E PRODOTTI IN POLVERE PREPARATI AL MOMENTO non protranno essere effettuati RESI o RIMBORSI

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, Saponi, Resine e materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca.

Non sono destinati al consumo umano.
Per poter acquistare i nostri prodotti dovete avere più di 18 anni e non sono adatti a donne in stato di gravidanza e/o in fase di allattamento.

Per ottenere più informazioni su KARMARANDO visita
questa pagina
o leggi le ultime notizie sul BLOG

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ayahuasca Banisteriopsis Caapi Cielo – Original Chacruna, Chaliponga , Harmala, Mimosa (in Pasta)”

Paga con il tuo Portafoglio e risparmia il 7%

Vuoi acquistare i nostri prodotti e risparmiare il 7% su i tuoi ordini?

IL METODO MIGLIORE DI PAGAMENTO

Aggiungi subito fondi al tuo portafoglio su KARMARANDO.

Potrai acquistare utilizzando i tuoi crediti e risparmiare il 7% su tutti i tuoi ordini pagati con i tuoi fondi.

Potrai aggiungere crediti utilizzando carta di credito e altri metodi di pagamento